Gruppi target

SEZIONE DEI GRUPPI TARGET
L’obbiettivo della Joint Action ADVANTAGE è quello di costruire una comune comprensione della fragilità che verrà condivisa da tutti gli Stati membri dell'UE (SM). Pertanto, La Joint Action ADVANTAGE possiede diversi gruppi target complementari:
• decisori politici e stakeholder del settore pubblico e privato, coinvolti nella pianificazione e nello sviluppo di politiche e strategie di assistenza sanitaria e sociale per le persone anziane a livello locale, regionale, nazionale ed europeo;
• responsabili dell'attuazione delle politiche di assistenza sanitaria e sociale ai differenti livelli del sistema, compresi i responsabili dell’erogazione diretta di servizi di assistenza (assistenti formali e informali), della divulgazione delle conoscenze e dell'educazione e formazione del personale;
• anziani fragili e i loro caregiver, nonché tutte le persone a rischio di fragilità nell'UE.

Per raggiungere questo obbiettivo, la JA ADVANTAGE pone fortemente l’accento su:
1. comunicazione con gli stakeholder;
2. attività di sensibilizzazione;
3. diffusione dei risultati.

 

Decisori politici
Responsabili politici e decisionali del settore pubblico e privato, coinvolti nella pianificazione e nello sviluppo di politiche di assistenza sanitaria e sociale per le persone anziane. Possono essere rappresentanti politici oppure organismi normativi nazionali, responsabili delle politiche di assistenza sanitaria e sociale a livello nazionale e regionale.

Chi sono? Ministeri della salute, della previdenza sociale e/o dell'istruzione; altri organismi normativi e di sanità pubblica; rappresentanti dell'UE (come i membri del Parlamento europeo, ecc.).

Perché sono importanti? L'obiettivo della JA ADVANTAGE è quello di accrescere la consapevolezza sull'importanza della rilevazione, prevenzione e gestione della fragilità. Il trasferimento di informazioni ai decisori politici e ai pianificatori sanitari è fondamentale per garantire che vengano prese decisioni informate in materia di pianificazione dell'assistenza e politiche socio-sanitarie, specialmente per quanto riguarda il potenziamento dell'approccio preventivo alla fragilità.

Come possono contribuire? Il loro ruolo nella JA ADVANTAGE è quello di sostenere le azioni future e migliorare la pianificazione del personale di assistenza e delle strutture future. Inoltre, hanno il compito di assicurarsi che vi siano risorse sufficienti per l'assistenza sanitaria e sociale.

 

Professionisti
Questo gruppo target è rappresentato dai responsabili dell'attuazione delle politiche di assistenza sanitaria e sociale, compresi coloro che forniscono assistenza e supporto diretti (ad esempio, medici generici, dottori, infermieri, terapisti occupazionali, assistenti sociali, ecc.). Gli assistenti formali e informali appartengono a questo gruppo.

Chi sono? Organizzazioni, consorzi e associazioni di assistenza sanitaria e sociale; organizzazioni professionali sanitarie e sociali; scuole e università di Medicina; ospedali, centri di assistenza sanitaria primaria; farmacie; professionisti, ricercatori, operatori socio-sanitari, responsabili dell’assistenza primaria e dei servizi ospedalieri a livello europeo, nazionale, regionale e locale.

Perché sono importanti? Questi stakeholder sono particolarmente rilevanti per la JA ADVANTAGE, poiché hanno la possibilità di promuovere migliori conoscenze, abilità e attitudini per gestire la fragilità, al fine di consentire al personale sanitario di supportare il potenziamento di nuovi modelli di assistenza che rispondono alle esigenze dei pazienti fragili.

Come possono contribuire? Il loro ruolo nella JA ADVANTAGE è quello di garantire che i risultati e i prodotti della Joint Action vengano implementati in tutta Europa.

 

Cittadini
La JA ADVANTAGE si rivolge alla popolazione europea nel suo complesso, specialmente agli anziani fragili, ai loro assistenti e a coloro che sono a rischio di fragilità.

Chi sono? ONG e organizzazioni per la protezione delle persone anziane; associazioni di pazienti; associazioni di assistenti; gruppi di supporto per le malattie croniche; la popolazione dell'UE nel suo complesso.

Perché sono importanti? I cittadini sono i beneficiari finali delle azioni e dei risultati della JA DVANTAGE. I nostri risultati si tradurranno in cambiamenti della politica sulla fragilità e in una nuova implementazione della politica relativa alla fragilità che si rifletterà in una migliore assistenza al paziente.

Come possono contribuire? La consapevolezza sulla fragilità e la sua relativa gestione è di fondamentale importanza per i cittadini, poiché li rende protagonisti e può condurre all’autogestione e a migliori servizi di assistenza per le altre persone bisognose all'interno e all'esterno del nucleo familiare.