WP8 Aumentare la consapevolezza sulla fragilità per promuovere una politica innovativa sulla vulnerabilità

Aumentare la consapevolezza sulla fragilità per promuovere una politica innovativa sulla vulnerabilità

Il WP8 si occuperà del ruolo della formazione e della ricerca, al fine di aumentare la capacità di risorse umane nel settore sanitario per l’assistenza alle persone anziane, impegnandosi inoltre ad accrescere la consapevolezza sulla fragilità. In particolare, l’attenzione si concentrerà sul potenziamento dell'approccio preventivo alla fragilità.

A questo scopo, il WP8 seguirà due percorsi complementari, entrambi importanti per i decisori politici, i professionisti, i pazienti e i loro caregiver:
1. migliorare la formazione del personale sanitario individuando le lacune esistenti e sviluppando suggerimenti per un approccio educativo alla fragilità basato sulla competenza, adattato ai sistemi di assistenza sanitaria pubblica degli Stati membri. Ciò consentirà al personale sanitario di supportare la valorizzazione di nuovi modelli di assistenza che rispondono alle esigenze dei pazienti fragili;

2. sviluppare meccanismi che garantiscano procedure appropriate per promuovere tra gli stakeholder migliori conoscenze, competenze e atteggiamenti volti alla gestione della fragilità.

Il WP8 si baserà su tali idee, nonché sui risultati e suggerimenti dei precedenti work package, dal WP4 al WP7. Le informazioni verranno trasmesse ai decisori politici e ai pianificatori sanitari per garantire che vengano prese decisioni consapevoli nei piani e servizi futuri dedicati agli anziani fragili o a rischio di fragilità.

Le raccomandazioni e gli esiti del WP8 verranno discussi in una riunione del Comitato di esperti (EP), con lo scopo di trarre le dovute conclusioni e perfezionare i contenuti. A seguito delle considerazioni del Comitato di esperti, verrà ultimato uno stato dell’arte (SoAR). Successivamente, il SoAR verrà integrato al documento finale dell’Approccio preventivo alla fragilità (FPA).

 

WP8 Leader: Medizinische Universitat Graz

WP8 co-leader: Fundación para la Investigación del Hospital Clínico de la Comunitat Valenciana, Fundación Incliva